News Rekeep Digital

Asset Management: Tutte le Informazioni del Patrimonio Architettonico e Impiantistico

 

Spesso si sente parlare di Asset Management, anche se nella maggior parte dei casi ne viene ignorata la precisa definizione.

Prima di tutto definiamo il tema della gestione dell’asset aziendale.

Letteralmente si tratta della “gestione dei beni”, ma il significato di Asset Management è in realtà molto più ampio. Possiamo dire che si tratta della gestione della ricchezza per conto di terzi, e può essere chiamato anche “gestione del patrimonio”, “gestione delle risorse” o “amministrazione dei beni”. Il patrimonio che solitamente viene coinvolto può essere suddiviso in tre tipologie:

beni materiali

beni immateriali

capitale umano o proprietà intellettuale.

Prendendo come esempio il settore “retail”. Esso richiede in prevalenza servizi di gestione delle attività finanziarie e consulenze legali, fiscali, assicurative, ecc. Al contrario i settori aziendali richiedono principalmente sevizi di gestione amministrativa e di consulenza, soprattutto in merito a scelte di portafoglio e di gestione finanziaria.

 

 

Asset Management: Cosa e Perché 

L’obiettivo che si pone l’Asset Management è quello di rendere più facilmente reperibili tutte le informazioni relative al patrimonio architettonico e impiantistico di un’azienda.

Rekeep Digital si rivolge a tutte quelle realtà che hanno la necessità di conoscere in maniera più dettagliata e precisa il proprio patrimonio architettonico e impiantistico.

Le moderne tecnologie consentono l’ottenimento e il costante aggiornamento di informazioni riguardanti il patrimonio architettonico ed impiantistico di un’impresa. Questo tipo di conoscenza garantisce una più semplice e rapida gestione dei dati.

Le informazioni rilevate, monitorate e raccolte diventano così uno strumento effettivo di supporto a tutti i processi di decision making.

I servizi offerti da Rekeep Digital in questo campo, sono diversi:

  • Etichettatura Locali e Asset.
  • Anagrafica di riferimento per la gestione delle manutenzioni (attraverso questo servizio sarà possibile definire i piani di manutenzione programmata ed eventuali gestioni di manutenzione a guasti).
  • Navigazione Indoor (si tratta di un innovativo sistema di navigazione interna, che consente agli utenti di potersi orientare più facilmente all’interno degli edifici, praticamente si tratta di un GPS dedicato agli spazi chiusi basato su tecnologie Bluetooth).
  • Riconciliazione contabile.
  • Verifiche ispettive (l’anagrafica rilevata e monitorata potrà essere utilizzata durante le verifiche ispettive, per la loro progettazione ed esecuzione).
  • Strumenti avanzati di reportistica e di analisi.
  • Fascicolo del fabbricato e gestione documentale.
  • Aggiornamento continuo delle anagrafiche.
  • Censimento architettonico ed impiantistico (rilevazioni sul campo relative al patrimonio architettonico impiantistico e relativa costruzione dell’anagrafica tecnica sul sistema informativo).

 

Grazie all’esperienza maturata sul campo Rekeep Digital è uno dei maggiori esperti.

Di seguito sono riportati alcuni dei case Study di maggiore importanza:

Wind S.p.a., con i suoi 155 negozi e 220K mcensiti.

Auchan S.p.a., con 53 centri commerciali (aree di vendita, gallerie, parcheggi, aree esterne, aree di stoccaggio e locali tecnici) e 5M m2 censiti.

Policlinico S. Orsola-Malpighi, 42 padiglioni rilevati in 3D e 97K di schede tecniche.

 

 

Perché Scegliere di Esternalizzare la Gestione Patrimoniale

Prima di tutto è importante chiarire che per avviare un processo di esternalizzazione è necessario scegliere un partner efficiente, serio e organizzato per poter portare a termine i propri lavori al meglio. Definito questo punto è possibile iniziare a spiegare cos’è l’esternalizzazione e perché è conveniente esternalizzare. 

L’outsourcing, o esternalizzazione, è un termine che indica quel processo per cui un’impresa affida a un fornitore esterno la gestione operativa di una o più funzioni, in modo da ottimizzare al meglio la gestione interna dell’impresa stessa.

Sono numerosi i vantaggi derivanti dall’outsourcing.

Delegando ad un fornitore esterno la gestione di attività considerate non direttamente strategiche, è possibile liberare risorse umane, finanziarie o tecniche da poter impegnare in altre attività che hanno un maggiore impatto e una maggiore influenza sul core business dell’azienda. Questo vale soprattutto per l’efficienza nei processi gestionali e la riduzione dei costi operativi.

È necessario rimanere al passo con i tempi, evolvendosi allo stesso ritmo e alla stessa velocità con cui si evolve il mercato.

Grazie all’efficacia e all’efficienza dell’outsourcing,  per le imprese sarà molto più semplice e agevole rimanere al passo con i tempi mantenendo un elevato grado di competitività.

Ma cos’è esattamente questo outsourcing?

In pratica si tratta di sfruttare la possibilità di reperire risorse esterne all’azienda per lo svolgimento di particolari attività.

I vantaggi derivanti dall’esternalizzazione sono numerosi, soprattutto per quanto riguarda l’Asset Management. Chiaramente questi vantaggi sono riscontrabili solo nel momento in cui si decide di esternalizzare ad agenzie qualificate e competenti nel campo di riferimento.

 

 

La Definizione di Gestione Patrimoniale

La definizione di gestione patrimoniale non è univoca, andando a comprendere una gamma molto vasta di settori, tra cui la gestione generale, le aree operative e quelle produttive, gli aspetti prettamente finanziari e il capitale umano.

L’Asset Management trasforma i modelli operativi con lo scopo di ottimizzare i processi  e di incrementare l’efficienza produttiva.

In italiano l’Asset Management può essere tradotto come “gestione delle attività”, oppure più genericamente come “gestione del risparmio”.

Attualmente le organizzazioni hanno un bisogno sempre crescente di conoscere nel dettaglio e in modo preciso il patrimonio architettonico e impiantistico che possiedono.

Le nuove tecnologie consentono l’ottenimento e il costante aggiornamento della conoscenza delle proprie risorse, riuscendo a mantenere la semplicità e la rapidità relativa alla fruizione e alla gestione delle informazioni.

Le informazioni raccolte durante i vari processi di verifica e valutazione possono diventare uno strumento di effettivo supporto durante le fasi di decision making, ma solo dal momento in cui vengono monitorate, organizzate in maniera efficiente e ottimizzate.

Rekeep Digital mette a disposizione dei propri clienti analisi approfondite e dashboard semplici e intuitive da cui è possibile visualizzarne i risultati. In tal modo le analisi effettuate risultano essere maggiormente efficaci per i lavoratori e riescono svolgere al meglio la funzione di strumento di supporto alle decisioni per l’ottimizzazione della gestione patrimoniale.

Quali sono i vantaggi derivanti dall’Asset Management?

In cima alla lista possiamo trovare: la conoscenza dettagliata del patrimonio impiantistico e architettonico, la sua valorizzazione, alcune soluzioni innovative per la navigazione del patrimonio e infine la produzione, l’aggiornamento e la consultazione dei documenti impiantistici e il loro relativo scadenzario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *